MAC Mineralize Skinfinish Natural, Medium – Review, Swatches

MAC Mineralize Skinfinish Natural, MediumFollow my blog with Bloglovin

Rompiamo subito il ghiaccio con una Beauty Review! E’ la prima recensione che scrivo quindi spero di fare un buon lavoro… e spero che sia utile! Sono stata indecisa su quale fosse il primo prodotto da recensire nel blog, ma alla fine ho scelto una beauty powder che utilizzo oramai da diversi mesi, la MAC Mineralize Skinfinish Natural, nella tonalità Medium.

Le Mineralize Skinfinish sono una serie di prodotti per il viso, composti in parte da ingredienti minerali; molte fanno parte della linea permanente, ma periodicamente escono delle versioni in Limited Edition  molto interessanti. Hanno un finish che può essere quasi metallico, sheer o completamente matte. Christine di Temptalia ne aveva elencato 5 diversi utilizzi, a seconda del colore: illuminante, blush, bronzer, come riempimento per le sopracciglia e applicazione bagnata. Nel caso della MSF Natural, possiamo aggiungere anche l’utilizzo come cipria.

La serie MSF Natural è infatti composta da ciprie in polvere compatta completamente matte, disponibili in 10 tonalità per tutti i tipi di carnagione. La loro funzione principale è quella di cipria, ma può essere utilizzata anche da sola poichè ha una coprenza medio-bassa.

ATTENZIONE: si chiamano Mineralize perchè al loro interno siano presenti alcuni ingredienti minerali, ma non rientrano nella categoria di trucco minerale poichè sono presenti anche altre tipologie di ingredienti, come il talco.

Devo dire che volevo acquistarla da moltissimo tempo, ma solo a Marzo ne ho avuto occasione; questo perchè, viste tutte le tonalità, non avevo la benchè minima idea di quale colore comprare e non avendo un MAC store vicino non mi fidavo ad acquistare senza aver prima scelto il colore di persona.

MAC Mineralize Skinfinish Natural, MediumDopo aver richiesto mille informazioni alla pazientissima Make Up Deer e aver fatto un giro alla COIN di Firenze, ho finalmente deciso che il mio colore sarebbe stato il Medium; alla fine dei conti non ho sbagliato perchè, adesso, ho scoperto che il mio colore di fondotinta è tra NW20 e NW25 (…cioè in pratica dovrei essere NW22) e guardando tutti gli swatches realizzati in questo post posso dire di averla azzeccata. Tra l’altro in quel post trovate anche delle linee guida per scegliere la giusta tonalità in base al vostro colore di fondotinta MAC.

La MAC Mineralize Skinfinish Natural si presenta come una cipria compatta, nel classico packaging nero MAC; il coperchio è trasparente e lascia intravedere il colore del prodotto, ma sinceramente avrei preferito ci fosse stato uno specchio; la cialda è bombata (ma in queste foto è molto consumata), come una piccola cupola, e ogni confezione contiene 10 gr di prodotto per un prezzo di 29,50 euro.

MAC Mineralize Skinfinish Natural, MediumAnche se principalmente la sua funzione è di fissare il fondotinta potrebbe essere utilizzata anche da sola, perchè già di per sè offre una coprenza medio bassa. Io preferisco utilizzarla come cipria sopra il fondotinta perchè, vista la bassa coprenza, quando la uso da sola tendo a metterne di più e a quel punto l’effetto maschera è dietro l’angolo. Attenzione quindi nel dosaggio!

Come cipria l’effetto che crea mi piace molto, è naturale quindi opacizza ma senza rendere “finta” la pelle, mantiene la giusta luminosità e aiuta a nascondere leggermente le imperfezioni. La durata è abbastanza buona, su di me si mantiene bene mezza giornata, poi necessita di qualche ritocco. Ovviamente dipende anche da quante volte ci si tocca il viso.  A volte prima di applicarla sul fondotinta spruzzo sul viso un po’ di Fix+, e allora riesco a prolungarne la durata di qualche ora in più.

MAC Mineralize Skinfinish Natural, MediumEssendo un prodotto cotto, è possibile utilizzarla anche da bagnata. In quel caso la coprenza aumenta e può essere utilizzata quasi come un fondotinta, ma bisogna stare attenti che il colore sia esattamente quello del normale fondotinta: altrimenti tende ad appiattire il viso. La texture è un po’ polverosa, anche per quello è importante dosare bene l’applicazione, in modo da non avere uno “strato” polveroso e facilitare la sfumatura.

Ho utilizzato la MSFN Medium da marzo a fine giugno poi, causa abbronzatura, ha iniziato ad essere troppo chiara per me e ho ripreso ad utilizzarla solo a fine settembre. Forse per l’estate mi ci vorrebbe la Medium Plus o la Medium Dark, ma ormai si deciderà l’anno prossimo!

Gli swatches qui sotto sono molto “carichi” per confrontare i fondotinta con la cipria, nelle tonalità che si dovrebbero abbinare. In realtà quando uso il Fix Fluid NW20 e NW25 il colore va a fondersi meglio con la carnagione.

MAC Mineralize Skinfinish Natural, Medium
MAC Fix Fluid NW20, MAC Fix Fluid NW25, MAC MSFN Medium applicazione asciutta, MAC MSFN Medium applicazione bagnata

CONCLUSIONI

La MAC Mineralize Skinfinish Natural è una cipria compatta, cotta, che può essere utilizzata sia da sola che sopra al fondotinta, sia asciutta che bagnata. La coprenza è medio bassa da asciutta e tende ad aumentare con l’applicazione bagnata, in modo da poter essere usata come fondotinta. Attenzione nel dosaggio e nella scelta del colore perchè, almeno per quanto mi riguarda, ho notato che un’applicazione “forte” tende ad appiattire il viso se il colore non è simile a quello del normale fondotinta.

Io preferisco l’utilizzo sopra al fondotinta, come rifinitura. Mi permette di dosarla meglio, illuminando l’incarnato e donandogli un aspetto naturale, opaco ma non esagerato.

La durata è abbastanza buona ma durante il giorno può essere necessario qualche ritocco.

Il prezzo è di 29,50 euro per 10 grammi di prodotto; è possibile acquistarla in tutti gli store MAC, ordinarla per telefono oppure dallo store online.

 

Ali

Amo il colore, le sue combinazioni e tutto ciò che si può creare: una foto, un'immagine, un oggetto, un make up.

14 thoughts on “MAC Mineralize Skinfinish Natural, Medium – Review, Swatches

  1. Make up Deer says:

    hihi sono onorata di essere stata citata nella tua prima review 😛 mi manca la mia mineralize skinfinish.. ora ho un paio di ciprie da finire quindi se ne riparla un po’ più in là! Recentemente ho guardato sul web vari swatches e info sulle MSF natural e scoperto che la medium è più rosata mentre la light medium (che avevo io) più gialla, ergo hai fatto un’ottima scelta!

    1. Alis says:

      Con tutte le domande che ti ho fatto all’epoca, la citazione era d’obbligo!
      Si sembra che la colorazione “normale” tipo Medium, Light ecc sia rosata, mentre le “Plus” o la Light Medium siano più gialle :)

  2. Beatrice says:

    Io vado a fasi con i MSF natural: può capitare che me lo dimentichi nel cassetto per mesi e poi usarlo in continuazione per settimane. Adesso per esempio mi sta piacendo tantissimo, per il suo effetto matte ma mai piatto. In generale è davvero un’ottima polvere, che ricomprerei una volta finita ^^
    Ottimo lavoro con la tua prima review 😉

    1. Alis says:

      Grazie Beatrice :)
      secondo me mi fa l’effetto piatto perchè è troppo chiara per me, per essere usata come fondotinta… forse sono abituata a vedermi con un po’ più di colorito in viso, vista anche la differenza con l’NW20, e se mi ricopro solo con la MSF natural va a finire che calco la mano e sbianco :). Come cipria però non ho di che lamentarmi, io la adoro e sicuramente la ricomprerò!
      Forse dovrei provare con la medium, anche se ho paura che sia troppo gialla per me!

  3. Misato-san says:

    bella review 😀
    mi è piaciuto tantissimo, al di là dell’ottima descrizione del prodotto e delle sue funzionalità, che tu abbia speso una parola per l’inci (l’altro motivo per cui non può essere minerale, volendo precisare, è che è compatta e cotta XD), è rarissimo quando si parla dei prodotti della linea mineralize!

    ho dovuto iscrivermi al blog di gran carriera XD

    1. Alis says:

      aaaaah grazie Misato :)
      il tuo blog lo seguo da un po’ di tempo, sono contenta che la review ti sia piaciuta!
      E’ vero, non è minerale anche perchè è compatta :) mentre scrivevo mi sono flashata solo sugli ingredienti!

      Grazie ancora!

  4. Io purtroppo non mi ci sono trovata particolarmente bene…anzi, non mi é dispiaciuta ma non mi ha fatto impazzire :(

    1. Alis says:

      Penso che sia una cosa soggettiva, inzialmente non mi soddisfaceva ma poi ho trovato il mio modo di utilizzarla e ora non ne riesco a fare a meno :)

      1. Sono felice che con te funzioni :)

  5. Quando leggo reviews perfette come questa mi sento sempre un’incompetente! Io al momento uso una cipria che mi sta piacendo molto ma volevo provare un qualcosa di più coprente e sono indecisa fra questa e il fondotinta minerale di Lily Lolo. Sicuramente il fatto di poter scegliere il colore dal vivo mi fa preferire questa di Mac. Te ne potrà fregare di meno, ma anche io sono di Firenze :)

    1. Alis says:

      :) io non sono di Firenze eheheh. Mi ci sono trovata e ne ho approfittato per vedere i colori dal vivo!
      Di Lily Lolo ho già sentito parlare, ma non avendo mai provato i suoi prodotti non so consigliarti nè fare un confronto!

      Grazie per i complimenti!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *